Cerca in Tutto Donna

sabato 31 ottobre 2015

WD in rosa con il nuovo My Passport Ultra in edizione limitata


WD® supporta la lotta contro il tumore al seno con il nuovo My Passport Ultra "Fierce Pink"

Milano, 31 ottobre 2015 - WD®, azienda del gruppo Western Digital (NASDAQ: WDC) e leader mondiale nelle soluzioni storage, ha annunciato una versione limitata del proprio hard disk portatile My Passport Ultra, tutto in rosa per sostenere una causa importante come la lotta al cancro al seno.

Sicuro e affidabile, disponibile in capacità da 1 a 3 TB, My Passport Ultra consente di proteggere i file personali grazie al software di backup automatico e alla protezione tramite password con crittografia a 256 bit, abbinate all'affidabilità tipica di WD.

Oltre a proteggere tutti i file più importanti - video, foto, documenti e ricordi di ogni tipo - con My Passport Ultra è possibile sostenere la lotta contro il tumore al seno: per ogni unità venduta, WD donerà 1,35 Euro alla Pink Ribbon Foundation, organizzazione che si occupa di sensibilizzazione e prevenzione, con sede nel Regno Unito e associazioni partner in Spagna, Italia e Germania.

Il My Passport Ultra Fierce Pink è disponibile in edizione limitata nel WD Store[1] a un prezzo che va dai 99,99 Euro (versione da 1TB) ai 189,99 Euro (versione da 3 TB).


WD
WD, azienda di Western Digital, è da sempre all'avanguardia e leader del mercato dell'archiviazione. Punto di riferimento nel mondo storage, l'azienda produce hard disk e dischi allo stato solido a elevate prestazioni. Questi dischi vengono utilizzati da OEM e integratori di computer desktop e mobili, sistemi informativi enterprise, sistemi integrati e applicazioni di elettronica di consumo, così come dall'azienda stessa, che fornisce i suoi prodotti storage. I dispositivi e i sistemi storage leader di WD, i prodotti di rete, i lettori multimediali e le soluzioni software consentono agli utenti in tutto il mondo di salvare, archiviare, proteggere e condividere in maniera semplice i loro contenuti su molteplici dispositivi. WD è stata fondata nel 1970 con quartier generale a Irvine, California. Per ulteriori informazioni, visitate il sito dell'azienda www.wd.com.
Western Digital Corp. (NASDAQ: WDC), Irvine, Calif., è un fornitore globale di prodotti e servizi che consentono alle persone e alle organizzazioni di raccogliere, gestire, fruire e preservare i contenuti digitali. Le sue aziende progettano e producono dispositivi storage, sistemi di rete e prodotti di home entertainment sotto i marchi WD, HGST e G-Technology. Visitate la sezione dedicata agli investitori sul sito dell'azienda (www.westerndigital.com) per accedere a una serie di informazioni finanziarie dedicate.



[1] Disponibilità limitata soggetta ad esaurimento scorte

venerdì 30 ottobre 2015

L'infedeltà: un rimedio contro il "blues" d'autunno ?


Con l'arrivo dell'autunno la malinconia è spesso dietro l'angolo. Le giornate si fanno più corte, il sole è spesso assente e le vacanze sono già un lontano ricordo. Tutti questi fattori contribuirebbero al cattivo umore e potrebbero avere un forte impatto sulla libido. 

Tuttavia, secondo lo studio condotto da Gleeden.com, il sito leader degli incontri extraconiugali, accade l'esatto contrario. Infatti, l'82% degli oltre 10.000 iscritti (uomini e donne) intervistati, afferma che il periodo autunnale è il più favorevole al contatto e alle relazioni sessuali. Scongiurato dunque il famoso "blues" autunnale. Sorprendente? Non così tanto...
Coccole e serate sotto le coperte

Le giornate più fresche fanno venire voglia di riscaldarsi, di stringersi l'uno contro l'altro e di rintanarsi sotto le coperte. Certo, il bikini è più sexy dei calzettoni, ma alcuni momenti di relax in autunno favoriscono le carezze ed il contatto. In questo periodo si ha meno voglia di uscire e si preferisce un'atmosfera più calda e quindi più intima. L'autunno potrebbe essere quindi la stagione con il più alto tasso di testosterone.

Per gli infedeli, questa stagione è anche il momento di scoprire un altro tipo di relazione. Lontani dalla parentesi frettolosa e puramente sessuale dell'estate, è giunto il momento di condividere un vero momento per rompere la monotonia del quotidiano. Il 36% degli iscritti Gleeden, intervistati nell'ambito del sondaggio, ama scambiarsi coccole con il proprio amante nel periodo autunnale.

In autunno si è più fedeli... all'amante!

L'estate è la stagione degli incontri, delle notti senza un domani, delle avventure tanto passionali quanto passeggere. L'autunno invece porta con sé nuove esigenze: voglia di costruire, condividere e stare insieme. Le relazioni vanno oltre il semplice colpo di fulmine momentaneo e diventano il frutto di un gioco di seduzione, di un desiderio che aumenta tra due persone che si piacciono realmente. Per quasi un quarto degli iscritti intervistati (il 22%), l'autunno è il momento di trovare l'amante "lunga durata" con cui condividere più di un piccolo momento e di garantirsi un po' di calore durante l'inverno. È l'occasione, se non di essere fedeli al proprio partner ufficiale, di essere fedeli al proprio amante.

I maglioni sono ancora più sexy...

In estate le donne sono le regine della seduzione e sanno perfettamente come fare per valorizzarsi. Ovviamente, i vestiti leggeri e le scollature fanno il loro effetto. Ma non pensate che gli uomini amino (solo) queste cose. A loro piace anche immaginare quello che si nasconde sotto i vestiti pesanti, pensando di essere i soli ad avere il privilegio di vederlo. Un corpo da scoprire aumenta il mistero e le donne amano farsi spogliare con gli occhi. Il 18% delle persone intervistate ammette di avere ancora più voglia di svestirsi durante il periodo autunnale.

In estate, l'infedeltà è più a rischio

Quando si parla di estate, si parla di vacanze. Per gli infedeli si tratta di un periodo dove è necessario ingegnarsi per trovare una buona scusa per vedere l'amante. Difficile trovare un alibi che tenga, inventare conferenze o altre riunioni che finiscono tardi quando almeno la metà dei colleghi è in ferie. E per gli infedeli che sono loro stessi in vacanza, riuscire a telefonare o anche solo ad inviare un SMS ad una nuova conquista è molto difficile. Il rientro dalle vacanze estive è dunque sinonimo di nuovi alibi di ferro, per la felicità e la tranquillità degli infedeli. Il 14% degli intervistati ama in modo particolare l'autunno per questo motivo.

Solène Paillet, responsabile della comunicazione del sito Gleeden.com, commenta così i risultati: "Questo studio mostra come il desiderio non sia prerogativa dell'estate, ma al contrario sono le stagioni più fresche ad essere le migliori alleate della libido. Con l'arrivo dell'autunno, abbiamo riscontrato un aumento del traffico sul nostro sito del 35%. I nostri iscritti hanno solo l'imbarazzo della scelta".

In definitiva, solo il 10% degli intervistati afferma che la propria libido vada in letargo con l'arrivo dell'autunno. Gli altri sembrano vedere l'infedeltà come il buon rimedio contro la depressione stagionale e approfittano dell'autunno per riscaldarsi tra le braccia di un amante.

**Sondaggio realizzato on-line dal 13 al 19 Ottobre 2015 su un campione europeo di 10.011 iscritti (uomini e donne) al sito Gleeden.com
A proposito di Gleeden

Fondato nel dicembre 2009, Gleeden.com è il pioniere e il punto di riferimento degli incontri extraconiugali in Italia e in Europa. Le persone sposate (o in coppia) non hanno più bisogno di mentire riguardo il proprio status matrimoniale per fare nuovi incontri e possono finalmente concretizzare il loro desiderio di avventure extraconiugali su una piattaforma sicura e anonima.

Gleeden.com rappresenta oggi una community di oltre 2,6 milioni di iscritti nel mondo. Pensato da un team 100% al femminile e animato da una folta cerchia di esperti (scrittori, sociologi, psicologi, coach...), Gleeden.com è il sito dove le donne conducono il gioco.



--
www.CorrieredelWeb.it

giovedì 29 ottobre 2015

Speciale Halloween >> I tagli di capelli per un viso ovale >> Gli stivali più belli dell'autunno


alfemminile
alfemminile di aspetta anche su

Le migliori pettinature per il viso ovale

Halloween/ I trucchi da sfoggiare la notte delle streghe

Halloween/ I trucchi da sfoggiare la notte delle streghe
> Leggi il seguito
.

Stivali per la pioggia: belli da indossare anche col sole!

Stivali per la pioggia: belli da indossare anche col sole!
> Leggi il seguito
.

Step per la perfetta pedicure

Step per la perfetta pedicure
> Leggi il seguito
.

Forma a cono, o triangolo invertito: come vestirsi, cosa indossare

Forma a cono, o triangolo invertito: come vestirsi, cosa indossare
> Leggi il seguito
.

Video/ Unghie: Le più belle nail art per l'autunno

State cercando la giusta ispirazione per realizzare le vostre nail art autunnali? Ecco la nostra gallery da cui potrete trarre spunto per decorare le vostre unghie con uno stile nuovo ed originale...
> vedi il video
.

Queste 10 cose sono vietate in Europa (e in Italia), ma non negli USA

Tenere in salotto una tigre come animale domestico? Camminare per la strada a seno nudo? Chiamare tua figlia Wonderwoman...
> Leggi il seguito
.

50 alimenti spezzafame da provare subito

50 alimenti spezzafame da provare subito
> Leggi il seguito
.

Costumi per Halloween - scegli quelli originali per la coppia!

Costumi per Halloween - scegli quelli originali per la coppia!
> Leggi il seguito
.

Secche e irritate: come curare in modo semplice e naturale la mani screpolate

Vento, freddo, sole, poca umidità: questi i principali nemici della salute delle nostre mani, oltre ad una scarsa idratazione corporea...
> Leggi il seguito
.

Video/ Salsa allo yogurt: leggermente piccante e saporita per condire le tue insalate, ma non solo!

Prova questa ricetta
> vedi il video
.

Speciale Halloween

Pelle o camoscio? Ecco gli stivali e stivaletti per l'autunno inverno 2015 2016

Pelle o camoscio? Ecco gli stivali e stivaletti per l'autunno inverno 2015 2016
> Leggi il seguito
.

Viso quadrato: le migliori pettinature per valorizzarlo

Viso quadrato: le migliori pettinature per valorizzarlo
> Leggi il seguito
.

Ricette di Halloween: snack mostruosi e golosi!

Tante idee per rendere il tuo buffet di Halloween spaventosamente bello e buono!
> Leggi il seguito
.

Fisico a Pera: cosa indossare, come vestirsi

Fisico a Pera: cosa indossare, come vestirsi
> Leggi il seguito
.

50 anni di United Colors of Benetton: scopri le nuove collezioni ispirate al passato e un'autentica esplosione di colore

United Colors of Benetton presenta ben quattro capsule collection ispirate al suo glorioso passato
> Leggi il seguito
.

The Kooples lancia Blackout, la prima app per la coppia (e soltanto per la coppia)

Il brand di moda casual e urban lancia un'app dedicata alla coppia e al desiderio
> Leggi il seguito
.

Seguici anche su Pinterest!

 




--
www.CorrieredelWeb.it

Francesca Mo e i suoi gioielli | Natale 2015

I gioielli sono da sempre una delle idee regalo più eleganti per il Natale.

Sono un dono che fa sempre piacere, un regalo che fa sentire tutte le donne (ma anche gli uomini!) desiderati.

Orecchini, anelli o gemelli.. sono tante le proposte all'interno della Francesca Mo Limited Edition Jewerly - più o meno preziose - che possono arricchire il portagioie, dando al Natale un'atmosfera diversa.

Le nuove collezioni saranno visibili dal 20 novembre alla Galleria Subert in Via della Spiga 42, Milano (II° piano | Orari: 10.00 - 13.00 | 15.00 - 19.00).

Le collezioni proposte sono: 'Pop' (nell'immagine), 'Ludos', 'Clessidre', 'Ghiaccio' e 'Baby Art'.



--
www.CorrieredelWeb.it

mercoledì 28 ottobre 2015

Juventus-Torino: i granata vincono il "derby del tradimento"


Non c'è stata partita nel particolare derby organizzato dal sito Gleeden.com, leader degli incontri extraconiugali in Italia, tra le due squadre del capoluogo piemontese. Il derby dei tifosi con più avventure infedeli nel "palmares amoroso" se lo aggiudica la squadra del Torino con una vittoria schiacciante sui cugini bianconeri. Ecco i risultati di questa speciale e sensuale classifica dei tifosi più fedifraghi del campionato italiano. E c'è spazio anche per le signore che, sempre più appassionate di calcio, danno il loro contributo in questo derby torinese... e lo fanno con qualche sorpresa.*
Derby sotto la Mole: Torino batte Juventus

Migliaia di uomini e donne nel capoluogo piemontese sono alla ricerca, ogni giorno, di persone che come loro vogliono trovare un modo per sfuggire alla routine quotidiana. Torino è, infatti, tra le città italiane con il più alto numero di iscritti alla community del tradimento. In questo clima molto caldo che precede il derby della Mole, Gleeden.com ha deciso di intervenire con un sondaggio molto particolare chiedendo agli iscritti della città sabauda per quale squadra di calcio fanno il tifo.

A quanto pare, in questo inizio di stagione, continua il momento positivo della squadra granata. Il Torino si aggiudica il "derby dell'infedeltà" di questo autunno con il 49% di tifosi alla ricerca di incontri furtivi fuori dalla vita di coppia. Invece, la squadra allenata da Allegri quest'anno non sembra ingranare la marcia neanche per quanto riguarda gli incontri amorosi e si ferma ad un 34% di presenze sul sito.

La "curva" dell'infedeltà della Juventus si tinge di rosa

A risollevare le sorti del club bianconero ci pensano le tifose della vecchia signora che battono il gentil sesso del Toro per quel che riguarda la presenza sul sito di incontri extraconiugali Gleeden.com. Le donne italiane che amano il calcio sono sempre di più, così come quelle che amano le nuove avventure e si iscrivono al sito di incontri Gleeden.com che è, tra l'altro, pensato in particolare per le donne. In questo derby della stagione autunnale tra Torino e Juventus, le donne juventine con il 21% di presenze battono quelle granata che si fermano solo a quota 18%. Ci sono più donne tifose della Juve oppure le donne granata sono semplicemente più fedeli al proprio partner ufficiale?


*Sondaggio realizzato dal 12 al 19 Ottobre 2015 su un campione di 3.560 persone iscritte al sito che hanno dichiarato come città di residenza Torino.

A proposito di Gleeden

Fondato nel dicembre 2009, Gleeden.com è il pioniere e il punto di riferimento degli incontri extraconiugali in Italia e in Europa. Le persone sposate (o in coppia) non hanno più bisogno di mentire riguardo il proprio status matrimoniale per fare nuovi incontri e possono finalmente concretizzare il loro desiderio di avventure extraconiugali su una piattaforma sicura e anonima.

Gleeden.com rappresenta oggi una community di oltre 2,7 milioni di iscritti nel mondo. Pensato da un team 100% al femminile e animato da una folta cerchia di esperti (scrittori, sociologi, psicologi, coach...), Gleeden.com è il sito dove le donne conducono il gioco.

WINConference 2015 consegna il Global Inspiring Women Worldwide Award

Losanna, 28 ottobre 2015 - Ogni anno WIN premia le donne che si sono particolarmente distinte per il loro impegno e lavoro; donne che sono riuscite ad ispirare gli altri incarnando i principi di autenticità, universalità e femminilità propri della filosofia WIN. In linea con la propria missione, WIN è sempre alla ricerca di donne che ispirino gli altri e che sollecitino le persone a crescere e a suscitare comunità e creare business, dando voce alle donne che con il loro lavoro hanno coinvolto chi le circonda e che hanno contribuito a migliorare le loro comunità.
 
WIN ha selezionato le "inspirational women" tra le seguenti categorie: Corporate Leaders, Social Entrepreneurs and Private Business Entrepreneurs e quest'anno sono state premiate 2 donne eccezionali:
 
Anne Stevens, vincitrice del WIN Inspirational Award per il suo senso degli affari, la sua leadership aziendale e la sua appassionata azione per la promozione della donna.

Nazionalità: Inglese
Azienda: Council Director - Global Women, Global Leaders, The Conference Board

 
Anne è una business leader poliedrica. È Council Director - Global Women, Global Leaders with The Conference Board, un innovativo Business Council per donne che operano in contesti globali. È consulente HR, Executive Coach e Consulente Business presso Anne Stevens Ltd, focalizzata sulla strategia e i processi di trasformazione, lavora fianco a fianco agli amministratori delegati, membri di Consigli di amministrazione e ai team di senior HR per stimolare il cambiamento e il rinnovamento. In passato, Anne ha ricoperto ruoli esecutivi globali, nazionali e internazionali all'interno di IBM, CSC Computer Sciences, NCH, CMC Markets & Rio Tinto, alla guida di team globali nei settori Health, Safety & Environment, Government Relations, Communities, Media & Corporate Communications e ricoprendo ruoli di leadership nei suoi 40 anni di esperienza. È richiesta come coach e consulente da dirigenti, persone di talento e in particolare da donne in cerca di supporto e orientamento nel mondo aziendale. Nella sua carriera in IBM e Rio Tinto, è stata una forte sostenitrice della WINConference, dando la possibilità a centinaia di donne lavoratrici di imparare, trarre ispirazione e migliorare la loro rete di relazioni per progredire nella loro carriera partecipando a eventi globali e locali.
 
Veronique Goy Veenhuys, vincitrice del Win Inspirational Award per il suo approccio innovativo nell'assicurare l'equità dei salari e per il suo impegno nell'abbattere la resistenza pubblica al tema, per la sua dedizione e passione nel garantire una retribuzione equa a uomini e donne.  

Nazionalità: Svizzera
Azienda: Foundation Equal-salary

 
Veronique è la fondatrice e Ceo di Equal-salary, un'organizzazione non-profit istituita nel 2005 come Fondazione. La Fondazione Equal-salary promuove stipendi equi tra uomini e donne, attraverso un processo di certificazione che consente quindi alle organizzazioni di promuovere le loro politiche di salario equo sia all'interno sia all'esterno delle aziende, attraverso il coinvolgimento di terze parti. L'analisi del salario è condotta dall'Università di Ginevra, la cui competenza è riconosciuta dalla Corte Federale Svizzera. Grazie alla certificazione dei salari equi, le aziende hanno ora l'opportunità di dimostrare che, salari adeguati offrono le stesse opportunità a uomini e donne. 
 
Equal-salary è stata fondata sul duplice concetto di Equità, nel senso di correttezza e di Qualità sistematica e coerente all'interno dei sistemi di gestione aziendale.
Veronique è stata determinante nel consolidare sistemi di retribuzione all'interno di 26 organizzazioni innovative, tra cui il World Economic Forum, Philip Morris International, Corum Watchmakers, Wallis Cantonal, e molti altri. Inoltre, lavora con il Consiglio federale svizzero per obbligare i datori di lavoro con almeno 50 persone a condurre analisi regolari dei salari nel loro business, monitorare l'implementazione e far rispettare la parità di retribuzione attraverso report salariali.

I destinatari del Global Inspiring Women Award 2015 sono stati riconosciuti in tutto il mondo durante la cena di apertura della Global WINConference di Roma, il 30 settembre 2015. Oltre al certificato, i vincitori hanno ricevuto in premio una stella di cristallo firmata dal design accattivante di Swarovski, che riflette le brillanti qualità del vincitore del WIN award.

Unione naz. Consumatori: saldi iniziano di martedi. Autogol dei commercianti

La Commissione della Conferenza Unificate delle Regioni e Province autonome ha appena confermato la partenza dei saldi per il 5 gennaio.

"Un autogol ! Iniziare i saldi di martedì invece che di sabato, quando la gente ha più di tempo da dedicare alla spesa, è una scelta inspiegabile" ha dichiarato Massimiliano Dona, Segretario dell'Unione Nazionale Consumatori.

"Avevamo chiesto di anticiparli a sabato 2 gennaio, ma non ci hanno dato retta. Nel primo giorno di saldi si realizza il 15/20% delle vendite di fine stagione che, nel complesso, rappresentano il 12% sul volume d'affari annuo. Mancare questo appuntamento, quindi, può rovinare un'intera annata. E' assurdo che le associazioni di categoria dei commercianti non lo abbiano capito" ha concluso Dona.



WINConference 2015 consegna il Global Inspiring Women Worldwide Award

Losanna, 28 ottobre 2015 - Ogni anno WIN premia le donne che si sono particolarmente distinte per il loro impegno e lavoro; donne che sono riuscite ad ispirare gli altri incarnando i principi di autenticità, universalità e femminilità propri della filosofia WIN. In linea con la propria missione, WIN è sempre alla ricerca di donne che ispirino gli altri e che sollecitino le persone a crescere e a suscitare comunità e creare business, dando voce alle donne che con il loro lavoro hanno coinvolto chi le circonda e che hanno contribuito a migliorare le loro comunità.
 
WIN ha selezionato le "inspirational women" tra le seguenti categorie: Corporate Leaders, Social Entrepreneurs and Private Business Entrepreneurs e quest'anno sono state premiate 2 donne eccezionali:
 
Anne Stevens, vincitrice del WIN Inspirational Award per il suo senso degli affari, la sua leadership aziendale e la sua appassionata azione per la promozione della donna.
 
Nazionalità: Inglese
Azienda: Council Director - Global Women, Global Leaders, The Conference Board

 
Anne è una business leader poliedrica. È Council Director - Global Women, Global Leaders with The Conference Board, un innovativo Business Council per donne che operano in contesti globali. È consulente HR, Executive Coach e Consulente Business presso Anne Stevens Ltd, focalizzata sulla strategia e i processi di trasformazione, lavora fianco a fianco agli amministratori delegati, membri di Consigli di amministrazione e ai team di senior HR per stimolare il cambiamento e il rinnovamento. In passato, Anne ha ricoperto ruoli esecutivi globali, nazionali e internazionali all'interno di IBM, CSC Computer Sciences, NCH, CMC Markets & Rio Tinto, alla guida di team globali nei settori Health, Safety & Environment, Government Relations, Communities, Media & Corporate Communications e ricoprendo ruoli di leadership nei suoi 40 anni di esperienza. 

È richiesta come coach e consulente da dirigenti, persone di talento e in particolare da donne in cerca di supporto e orientamento nel mondo aziendale. Nella sua carriera in IBM e Rio Tinto, è stata una forte sostenitrice della WINConference, dando la possibilità a centinaia di donne lavoratrici di imparare, trarre ispirazione e migliorare la loro rete di relazioni per progredire nella loro carriera partecipando a eventi globali e locali.
 
Veronique Goy Veenhuys, vincitrice del Win Inspirational Award per il suo approccio innovativo nell'assicurare l'equità dei salari e per il suo impegno nell'abbattere la resistenza pubblica al tema, per la sua dedizione e passione nel garantire una retribuzione equa a uomini e donne.  

Nazionalità: Svizzera
Azienda: Foundation Equal-salary

Veronique è la fondatrice e Ceo di Equal-salary, un'organizzazione non-profit istituita nel 2005 come Fondazione. La Fondazione Equal-salary promuove stipendi equi tra uomini e donne, attraverso un processo di certificazione che consente quindi alle organizzazioni di promuovere le loro politiche di salario equo sia all'interno sia all'esterno delle aziende, attraverso il coinvolgimento di terze parti. L'analisi del salario è condotta dall'Università di Ginevra, la cui competenza è riconosciuta dalla Corte Federale Svizzera. Grazie alla certificazione dei salari equi, le aziende hanno ora l'opportunità di dimostrare che, salari adeguati offrono le stesse opportunità a uomini e donne. 
 
Equal-salary è stata fondata sul duplice concetto di Equità, nel senso di correttezza e di Qualità sistematica e coerente all'interno dei sistemi di gestione aziendale.
Veronique è stata determinante nel consolidare sistemi di retribuzione all'interno di 26 organizzazioni innovative, tra cui il World Economic Forum, Philip Morris International, Corum Watchmakers, Wallis Cantonal, e molti altri. Inoltre, lavora con il Consiglio federale svizzero per obbligare i datori di lavoro con almeno 50 persone a condurre analisi regolari dei salari nel loro business, monitorare l'implementazione e far rispettare la parità di retribuzione attraverso report salariali.

I destinatari del Global Inspiring Women Award 2015 sono stati riconosciuti in tutto il mondo durante la cena di apertura della Global WINConference di Roma, il 30 settembre 2015. Oltre al certificato, i vincitori hanno ricevuto in premio una stella di cristallo firmata dal design accattivante di Swarovski, che riflette le brillanti qualità del vincitore del WIN award.

Alle donne piace il porno? Ricerca rivela che il 27% delle Italiane guarda il porno sul Web


 

Roma, 27 ottobre 2015 - Anche alle donne piace il Porno. Lo rivela una ricerca pubblicata da PornHub da cui risulta in costante aumento la percentuale di donne rispetto agli uomini che guardano il porno su web.
In testa abbiamo Filippine e Brasile (35% contro 65%), mentre l’Italia si posiziona al 14esimo posto e sopra la media (27% di donne contro il 73% maschile), appena dopo la Francia e la Spagna e poco prima degli Stati Uniti (23% di donne contro il 77% di uomini). Proprio negli Usa curioso è il dato che vede gli stati del Sud-Est (Mississippi,GeorgiaSouth Carolina, ecc.) staccare nettamente la solitudine dei monti e delle campagne del centro-nord (Wyoming, Utah, Montana, Alaska). Ancor più sorprendente il dato della ricerca di PornHub sulla durata media della visione pornografica online che, registra 10 minuti e 10 secondi in media per le donne, mentre gli uomini si fermano ad una sorta di sveltina da 9 minuti e 20. Qui i paesi dell’area anglosassone (Usa, Gran Bretagna,Australia, Canada) fanno un balzo in avanti proprio sulla permanenza media scavalcando le donne filippine e brasiliane. Infine la fascia d’età femminile che più usufruisce di video porno è quella dai 18 ai 25 che, confrontata agli uomini, quantitativamente dà perfino un 5% in più. Curiosità: le donne anziane, le over 60, cliccano video porno soprattutto dalla vecchia Europa: Belgio e Paesi Bassi.
Tra le pornostar più amate dalle donne, oltre che dagli uomini, per la pornostar Cristina Ricci, in arte Michelle Ferrariche da una ricerca effettuate sui Social Network Facebook, Twitter, YouTube ed  Instagram, risulta a sorpresa essere seguita da ben il 37% di donne rispetto al 63% di uomini, con una percentuale nettamente sopra la media nazionale del 27%.
Michelle Ferrari proprio pochi giorni fa è stata ospite ospite di Lilli Gruber nella trasmissione "Otto e Mezzo" proprio per parlare del rapporto tra le donne e la pornografia.
La puntata della trasmissione intitolata "Alle donne piace il porno?" andata in onda sabato 17 ottobre su La7 è visibile su Youtube al link: www.youtube.com/watch?v=1enW82u4uqQ
---
Chi è Michelle Ferrari
Nata a La Spezia il 22/12/83, Michelle si è diplomata in economia aziendale nel 2002 anno in cui ha seguito un corso di specializzazione in Gastronomia Ligure ed inizia a lavorare nell'attività di famiglia, un agriturismo situato tra le colline liguri, un posto incantato con una vista mozzafiato sul Golfo dei Poeti di La spezia: “l'isola che non c'è".
Inizia  la sua  carriera nel porno nel 2005 con il nome d'arte Michelle Ferrari. Si è avvicinata al mondo della pornografia solo per piacere, la stessa Michelle ha descritto così i suoi inizi: “ho iniziato per scherzo con il mio ex ragazzo e dopo aver frequentato dei club privè, abbiamo deciso di produrre un film amatoriale per rivederci. Poi è arrivato il successo”.
Giovane stella nel firmamento del cinema hard italiano, creatura dolce e bellissima quanto disinibita e sexy, e’ un connubio magnetico di erotismo e candore; attira l’attenzione del regista Marzio Tangeri, specializzato nel settore Hard, ed inizia così a girare film professionali per Pinko e Showtime.
Partecipa più volte a numerose fiere Internazionali sia in Italia che all'estero : Las Vegas, Berlino, Bergamosex, Gardasex.
L'attrice realizza un paio di film Hard all'anno, e durante i fine settimana si esibisce in spettacoli di Streap-Tease e LapDance in locali per adulti non trascurando comunque la gestione dell’agriturismo insieme alla sorella Silvia e alla madre Alba Latella, con cui scrive insieme anche un blog.
Michelle è tra le più acclamate e ricercate star del porno italiano e per questo viene di continuo invitata in numerose trasmissioni televisive, tra cui: Il Bivio; Cosa sarebbe successo se... ; Le iene e Lucignolo su Italia 1;  il Maurizio Costanzo Show; Tutte le mattine e Mattino cinque su Canale 5; Senza fine su Rai 3; Dodicesimo round e La grande notte (con Gene Gnocchi) su Rai 2, Otto e Mezzo su LA 7.
Ha partecipato inoltre a "Sexy camera all'italiana" su FX, "Sexy Angels" su Comedy Central e "Lemon Party"su Alice Home TV. Nel 2009 ha affiancato "I Turbolenti" nel programma "Il filaccia" di Comedy Central.
Nel 2007 Michelle Ferrari ha pubblicato per Arnoldo Mondadori Editore un'autobiografia intitolata “Volevo essere Moana”; il romanzo è uscito in contemporanea con quello della madre, Alba Latella, “Ho trovato il punto G nel cuore”, successivamente hanno scritto a quattro mani un'altro romanzo  "Sesso, Ombre e Pornostar" pubblicato nel 2011 da Cerebro editore.
Dal 2011 decide di rappresentare quella che è la sua visione del porno diventando produttrice con il marchio:
Nel 2013 crea il sito www.michelleferrari.tv, primo ed unico network italiano del settore specializzato in Live Streaming HD ad offrire tutto assolutamente in Diretta ed in HD, come LiveShow, Servizi esclusivi, Reportage e Live Streaming dalla principali fiere Erotiche Italiane ed Europee oltre che prima WebTv Italiana a realizzare Streaming Live dai Set di ripresa di produzioni hard.
Nel 2014 realizza un fumetto hard: “SexGate”.
Attualmente è in fase di startup uno shop online www.topdick.com dedicato al mondo dell’eros.
Created by http://regex.info/blog/photo-tech/calendar/Cristina_casa_doc00041La Spezia. Madre e figlia, regine del sesso. Hanno scritto tutt'e due un libro, due storie che parlano di sesso. La piccola è Michelle Ferrari, una delle più affascinanti pornostar del momento. Il suo libro, «Volevo essere Moana». La madre, Alba Latella, pubblica invece «Ho trovato il punto G nel cuore». I due libri escono nello stesso giorno. (foto Maurizio Distefano)


Roma e Milano le città d'Europa con più incontri extraconiugali

ROMA, MILANO E BARCELLONA
SONO LE CITTÀ D'EUROPA CON PIÙ
INCONTRI EXTRACONIUGALI 


Due città italiane nelle prime posizioni portano la nostra
Penisola in vetta alla classifica europea dei più infedeli.
A sorpresa, invece, Parigi si dimostra la città dei partner
più fedeli. A metterlo in evidenza è un sondaggio realizzato
da Incontri-ExtraConiugali.com, il portale dedicato a chi
cerca un'avventura al di fuori della coppia.


Romani e milanesi sono i più infedeli d'Europa. Un sondaggio realizzato da Incontri-ExtraConiugali.com, il portale dedicato a chi cerca un'avventura al di fuori della coppia, mette in evidenza come il 65% degli uomini a Milano e il 64% degli uomini a Roma hanno tradito almeno una volta il proprio partner. In queste due città la percentuale rimane alta anche per le donne: 40% a Milano e 38% a Roma.

Secondo la classifica di Incontri-ExtraConiugali.com sono queste due città che consentono all'Italia di posizionarsi in vetta alla classifica dei più infedeli, seguite al terzo posto in Europa da Barcellona. Mentre a sorpresa Parigi, la città dell'amore, è quella con il minor tasso di infedeltà.

martedì 27 ottobre 2015

Anelli di fidanzamento: i modi per chiederle di sposarvi



Fare la proposta di matrimonio non significa solo comprare l’anello di fidanzamento, ma anche scegliere il posto ed i tempi giusti: ecco qualche idea.

Siete profondamente innamorati della vostra ragazza e siete sicuri che sia la donna della vostra vita e vorreste passare con lei il resto della vostra esistenza? Ci siamo: è arrivato il momento della fatidica proposta!
Prima di tutto dovrete munirvi di un anello di fidanzamento degno dell’occasione; il consiglio è di optare sempre per gioielli di oreficeria, manufatti unici e personalizzabili, piuttosto che quelli della produzione di massa, più blasonati ma non unici.

Il passo successivo consiste nella scelta della modalità con cui chiederete alla vostra amata di sposarvi. Anche se i tempi sono cambiati, la dichiarazione di matrimonio spetta generalmente all'uomo e rappresenta un momento particolarmente delicato in una storia d'amore. Ecco allora una serie di idee originali e di utili suggerimenti per formulare la vostra proposta di matrimonio.

1.    Caccia al tesoro
Un modo scherzoso, ma comunque romantico, in grado di far colpo sulla vostra compagna sarebbe quello di organizzare una sorta di caccia al tesoro in cui, alla fine del percorso, il tesoro da trovare sarà il messaggio con la vostra proposta matrimoniale chiuso in una bottiglia e potrete suggellare il momento magico donando l’anello di fidanzamento.

2.    Fiori con messaggio
Un altro modo semplice e romantico, ma sicuramente molto apprezzato, potrete essere quello di farle recapitare un grande mazzo di rose rosse o dei fiori da lei preferiti, accompagnato da un biglietto scritto di vostro pugno contenente la parole poetiche con un appuntamento speciale per la serata in cui, guardandola negli occhi, porrete la fatidica domanda accompagnata dall’immancabile anello di fidanzamento.

3.    Vacanza romantica
Un'altra idea romantica e sempre vincente che potreste tenere in considerazione è organizzare una bella vacanza, in una località da sogno, e lì dichiarare le vostre intenzioni. Non c'è niente di meglio che dichiararsi davanti ad un splendido tramonto!

4.    Cena romantica
Se la persona amata è un tipo molto discreto e poco amante dei gesti plateali, allora potrete scegliere la classica ma sempre attuale cena romantica al ristorante e dichiararvi davanti ad una coppa di champagne, tenendola per mano e magari infilandole all'anulare sinistro un favoloso anello di brillanti o, anche più semplicemente, se non avete grosse possibilità economiche, un piccolo gioiellino come segno tangibile del vostro amore.

5.    Pranzo in famiglia
Nel caso in cui la vostra fidanzata fosse particolarmente legata alla tradizione ed alla propria famiglia, allora la cosa migliore potrebbe essere chiederla in sposa in presenza dei suoi genitori e familiari, durante il tradizionale pranzo della domenica.

6.    Spazio su un quotidiano
Altrettanto poco discreto e sicuramente molto appariscente e di sicuro d'effetto può essere l'idea di, sempre che possiate permettervelo economicamente, acquistare una pagina di un quotidiano sulla quale scrivere a caratteri cubitali la vostra dichiarazione d'amore.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI