Cerca in Tutto Donna

giovedì 28 giugno 2012

Lingerie estiva: l'intimo retrò che ricorda le vacanze!


Oltre alla classica lingerie monocromatica bianca e nera, Tezenis ha realizzato una collezione di intimo colorata e fantasiosa che ricorda le atmosfere di vacanza e la ricercatezza stilistica dei tempi passati. Per la primavera-estate il giovane brand italiano ha puntato infatti su fantasie geometriche e floreali – in tendenza con la moda dei costumi - arricchendo con nastri e pizzi i completini del nuovo catalogo. Dai modelli a righe e quadri, da abbinare agli outfit più casual, alle versioni con stampe a fiori, che riecheggiano gli abiti di chiffon delle donne più romantiche, tutti i modelli possono essere indossati in qualunque occasione e spuntare con disinvoltura da canotte e vestiti.

Un solo sguardo al catalogo Tezenis Intimo e la nuova biancheria diventa subito un must-have: oltre alle fantasie, la scelta ricade anche sui modelli che accontentano le forme e i gusti più diversi valorizzando la personalità e lo stile di ognuna con una scelta tra balconcino, push-up, tanga, brasiliane e perizomi. E se le coppe regalano un ottimo sostegno, gli slip allo stesso modo sono pratici e le taglie vanno bene per tutte senza escludere chi ha un seno più piccolo garantendo sempre un'ottima vestibilità. Ricchi ed elaborati oppure semplici ed essenziali, i coordinati vanno dal color orchidea all'animalier e hanno un prezzo accessibile che incontra anche le esigenze delle più giovani.


Balsamo luce colore: Ecco i consigli Omia Laboratoires su come proteggere i propri capelli


E’ importante prendersi cura del proprio colore. I capelli colorati infatti hanno necessità particolari e molti agenti esterni minano ogni giorno la luminosità del colore. Ecco i consigli Omia Laboratoires, a partire dal Balsamo Intensivo Luce e Colore della linea tricologica Evolution.
Calore, lavaggi, raggi solari e cloro sono tutte cause di sbiadimento del colore dei capelli.
Ecco perché Omia Laboratoires consiglia di non superare mai una temperatura di 200° durante lo styling e di proteggere costantemente i capelli adoperando prodotti con filtri UV e prodotti per il lavaggio specifici per capelli colorati.
Il Balsamo Intensivo Luce e Colore di Omia Laboratoires svolge un’azione protettiva del colore. Infatti contiene Vitamina E che impedisce l' ossidazione del colore all' interno del capello. Inoltre presenta filtri UV attivi nell' impedire la perdita del colore dovuta all'esposizione ai raggi solari e olio di albicocca che fornisce un azione rigenerante sulla fibra e ferma il colore all' interno del capello rendendolo più brillante ed intenso.
Il prodotto è stato specificamente studiato per proteggere e ravvivare il colore di capelli trattati e con meches. NON contiene parabeni.
Azione:
Protegge e ravviva il colore del capello, sia esso naturale che frutto del lavoro del parrucchiere, agendo a diversi livelli sfruttando sinergicamente l’ azione dei suoi principi attivi: protezione esterna dall’ aggressione dei raggi UV (foto ossidazione del colore e della fibra capillare), ed interna proteggendo il colore da ulteriore ossidazione.
Risultati:
Risultato Capelli più brillanti e colore intenso più a lungo.
È possibile completare il trattamento Intensivo Luce e Colore con:
  • Shampoo Antigiallo Uomo
  • Shampoo Intensivo
  • Maschera Intensiva
  • Lozione Intensiva spray
 
EVOLUTION è la linea di tricologia professionale di Omia Laboratoires studiata per rispondere a tutte le esigenze di cura e stile di tutti i tipi di capelli.
I prodotti della Linea Evolution sono tutti ad alto contenuto naturale, innovativo e tecnologico.
Naturale: le funzionalità sono garantite in ampia parte da principi attivi, oli ed estratti, di origine naturale. I prodotti non contengono parabeni e non sono testati su animali, l’utilizzo di allergeni e coloranti sono specificati ove strettamente necessario.
Innovativo: offre una gamma completa di prodotti per l' igiene, la cura ed il trattamento dei capelli, shampoo, balsamo e maschere condizionanti, trattamenti intensivi quali sieri, cristalli liquidi, lozioni e fiale e prodotti per la cura dello stile, gel, spume, condizionanti e stilizzanti istantanei.
Tecnologico: le formulazioni rispondono ai più moderni concetti di tricologia che assicurano performance di eccezionale livello.
Il sito produttivo OMIA Laboratoires ha ottenuto la certificazione ECO BIO ed i prodotti aderiscono allo standard NON TESTATO SU ANIMALI controllato da ICEA per LAV.
Segui Omia Laboratoires su Facebook Twitter

mercoledì 27 giugno 2012

"A proposito di donne" mostra collettiva al Biotos dal 27/06 al 14/07



Il Centro Culturale βιοτος
ha il piacere di annunciare

mercoledì 27 giugno ore 19.00
presso gli spazi espositivi
βιοτος - Spazio βquadro


all'inaugurazione della mostra



"A proposito di donne"

collettiva

a cura di
Salvo Ferlito

62 opere per 31 artisti

Direzione artistica
Marco Pomara







La mostra sarà visitabile sino al 14 luglio, 
tutti i giorni dalle ore 17 alle 20 (mattine, lunedì e festivi su appuntamento).
Ingresso libero


Il progetto...


Offrire un'ampia panoramica sull'universo femminile.

E' questo il fine prioritario della mostra A proposito di donne, un'articolata collettiva in grado, col suo carattere corale, di annoverare ben trentuno differenti punti di vista sulla condizione muliebre nella contemporaneità.

Pittori, grafici, scultori, fotografi di entrambi i sessi, appartenenti a differenti generazioni e provenienti da diverse aree dell'isola, sono chiamati a confrontarsi su un tema "classico" delle arti visuali – quello della figura femminile – però con una specifica attenzione per le problematiche annose che ancor oggi contraddistinguono l'immagine e il ruolo della donna.

Dalla figurazione iperrealistica a quella più sintetica, da approcci concettuali fino a declinazioni del tutto astratte, è tutto un susseguirsi di rappresentazioni difformi e variegate, capaci di restituire agli osservatori valutazioni, denunce, semplici resoconti, grazie ai quali poter mappare fedelmente lo stato delle cose nella stretta attualità.

Visioni classiche si alternano a più libere sperimentazioni, impianti sociologici affiancano apporti assai più ironici, penetrante scavo psicologico si contrappone a pura ricercatezza estetica, in un complesso insieme di soluzioni artistiche dalla forte e significativa vis ottica e simpatetica.

Una esposizione che non pretende in alcun modo d'esaurire il tema in esame, ma che tuttavia intende porsi come stimolo e spunto per riflessioni approfondite, coniugando le finalità tecnico-linguistiche delle arti visive con le esigenze ben più pressanti dell'analisi di tipo socio-culturale.

Gli artisti che hanno dato il loro contributo visuale alla messa a fuoco dell'immagine della donna odierna sono: Giovanna Calabretta, Sebastiano Caracozzo, Aurelio Caruso, Gaetano Costa, Giuseppe Cuccio, Leonardo Cumbo, Marzia Cusimano, Giuseppa D'Agostino, Luigi Di Gangi, Liliana Errera, Stella Febbraro, Rita Gambino, Massimiliano Giusino, Anna Kennel, Leonardo La Barbera, Chiara Leto, Mario Lo Coco, Massimo Moavero, Gaspare Occhipinti, Elena Pagani, Aldo Palazzo, Paola Parlato, Maria Giovanna Peri, Salvatore Pizzo, Stefania Riccobono, Tommaso Salemi, Tino Signorini, Rosario Trapani, Davide Valdesi, Maurizio Vitale, Maria Stella Zangara, Angela Zuccarello.



βιοτος Cultura & Eventi
091-323805
via XII gennaio 2 - Palermo
Facebook: Centro Biotos


lunedì 25 giugno 2012

Sostenibilità ambientale: Omia Laboratoires propone la Flower Bag realizzata con carta FSC


L'estratto di Iris Florentina è molto utilizzato in cosmesi per la sua proprietà di rinforzare il naturale processo di rinnovamento della pelle. La Flower Bag all’Iris Florentina di Omia Laboratoires, contiene un Bagno Fiori da 400ml all'iris florentina ed una crema Fluida Corpo da 250ml all'iris fiorentina. La scatola regalo è realizzata con carta FSC, quindi proveniente da foreste correttamente gestite, da legno o fibre riciclati.
Il nome del genere deriva dalla parola greca Iris che significa arcobaleno. Narra una leggenda che Luigi VII, scorgendo in un campo degli Iris fioriti, mentre tornava da una battaglia vittoriosa, decise di farne l'emblema del suo regno.
Iris si chiamava anche la messaggera degli dei, figlia di Taumante ed Elettra. Il suo ruolo era accompagnare le anime delle donne defunte nel regno dei morti.
L'estratto di Iris Florentina è molto utilizzato in cosmesi per la sua proprietà di rinforzare il naturale processo di rinnovamento della pelle, sostenendo la rigenerazione cutanea.
Realizzata in una scatola dalla forma originale ed innovativa, la Flower Bag all’Iris Florentina di Omia Laboratoires, contiene: un Bagno Fiori da 400ml all'iris florentina ed una crema Fluida Corpo da 250ml all'iris florentina. Formulati con principio attivo da agricoltura biologica certificata.
La scatola regalo è realizzata con carta FSC, quindi proveniente da foreste correttamente gestite, da legno o fibre riciclati. Omia Laboratoires per la sostenibilità ambientale.
Questa scatola rappresenta il regalo perfetto per gli appassionati di prodotti erboristici e per coloro che si rivolgono all' aromaterapia per la cura del corpo e dello spirito nel dedicarsi ai momenti di cura di se. I prodotti contenuti in questa confezione regalo sono tutti testati al nichel cromo e cobalto.
La Linea erboristica di Omia Laboratoires seleziona solo i migliori principi attivi naturali, derivati da coltivazione biologica certificata: olio di Argan, olio di Jojoba e olio di Mandorla naturali, ottenuti tramite spremitura a freddo, senza solventi chimici e di sintesi. Estratti di fiori di Lavanda, Iris e Rosa che conservano molte delle proprietà della pianta fresca offrendo beneficio alla pelle ed un efficace aromaterapia.
Il sito produttivo OMIA Laboratoires ha ottenuto la certificazione ECO BIO ed i prodotti aderiscono allo standard NON TESTATO SU ANIMALI controllato da ICEA per LAV.
Segui Omia Laboratoires su Facebook e Twitter

venerdì 22 giugno 2012

Aumenta la spesa per migliorare l'aspetto fisico prima delle vacanze

 

AUMENTA LA SPESA DELLE RAGAZZE PIÙ GIOVANI PER MIGLIORARE L'ASPETTO FISICO
PRIMA DELLE VACANZE

Secondo Aristofonte.com sarà di 600 euro la spesa media
delle ragazze dai 18 ai 24 anni per trattamenti, palestra
e abbigliamento per migliorare l'aspetto fisico
 
 
  

Un sondaggio condotto da Aristofonte.com (www.aristofonte.com), il primo sito di incontri per giovani donne e uomini di successo che vogliono conoscersi per una relazione formale, informale o per amicizia, mette in evidenza l'elevata propensione a spendere per migliorare il proprio aspetto fisico prima delle vacanze estive da parte delle ragazze più giovani e delle donne più grandi.

Le ragazze tra i 18 e i 24 anni secondo Aristofonte.com spenderanno mediamente 600 euro prima di partire per le vacanze. In questa fascia di età l'80% di loro acquisterà un nuovo costume da bagno, il 78% non rinuncerà alla ceretta e il 65% acquisterà anche nuovi capi di abbigliamento. Poi ancora: pedicure (61%), manicure (40%), prodotti di bellezza (28%), palestra (25%) e trattamenti estetici (15%).

Nella fascia di età compresa tra i 25 e i 31 anni le donne spenderanno invece un po' di meno: 400 euro. Secondo i dati raccolti da Aristofonte.com, per la maggiorparte di loro è più importante la ceretta (84%), che prevale sull'acquisto di un nuovo costume da bagno (78%) e di altri capi di abbigliamento (59%). Poi ancora: pedicure (55%), prodotti di bellezza (38%), manicure (35%), palestra (29%) e trattamenti estetici (16%).

Dai 32 ai 38 anni per Aristofonte.com la spesa media è di 500 euro. L'86% non rinuncerà alla ceretta , il 75% all'acquisto di un nuovo costume da bagno e il 57% di nuovi capi di abbigliamento. E poi pedicure (50%), prodotti di bellezza (41%), manicure (30%), trattamenti estetici (18%) e palestra (15%).

Le donne dai 39 anni in su spenderanno 650 euro. Per l'86% al primo posto viene l'acquisto di un nuovo costume da bagno, seguito da ceretta (85%), abbigliamento (55%), pedicure (52%), manicure (45%), prodotti di bellezza (42%), trattamenti estetici (22%) e palestra (19%).

 





Omia Laboratoires Shampoo Luce Colore delicato sui capelli e sul cuoio capelluto


Vitamina E, Filtri UV e olio di albicocca per proteggere il colore dei capelli da sole e salsedine. Studiato per proteggere e ravvivare il colore di capelli trattati e con meches, lo Shampoo Intensivo Luce e Colore della Linea Evolution di Omia Laboratoires, è formulato senza Sodium Laureth Solfato (SLS) e senza parabeni, rendendo il prodotto delicato sui capelli e sul cuoio capelluto. Capelli brillanti e colore intenso anche al mare.
Lo Shampoo Intensivo Luce e Colore della Linea Evolution di Omia Laboratoiresprotegge i capelli e ne ravviva il colore, sia esso naturale che frutto del lavoro del parrucchiere, agendo a diversi livelli e sfruttando sinergicamente l’azione dei suoi principi attivi: protezione esterna dall’aggressione dei raggi UV (foto ossidazione del colore e della fibra capillare), ed interna proteggendo il colore da ulteriore ossidazione.
Questo shampoo infatti contiene Vitamina E che impedisce l'ossidazione del colore all'interno del capello, filtri UV attivi nell' impedire la perdita del colore dovuta all'esposizione ai raggi solari e olio di albicocca che fornisce un azione rigenerante sulla fibra e ferma il colore all'interno del capello rendendolo più brillante ed intenso.
Il prodotto è studiato per proteggere e ravvivare il colore di capelli trattati e con meches. La formulazione senza Sodium Laureth Solfato (SLS) e senza parabeni rende questo shampoo delicato sui capelli e sul cuoio capelluto.
È possibile completare il trattamento Intensivo Luce e Colore con:
  • Shampoo Antigiallo Uomo
  • Balsamo Intensivo
  • Maschera Intensiva
  • Lozione Intensiva spray
EVOLUTION è la linea di tricologia professionale di Omia Laboratoires studiata per rispondere a tutte le esigenze di cura e stile di tutti i tipi di capelli.
I prodotti della Linea Evolution sono tutti ad alto contenuto naturale, innovativo e tecnologico.
Naturale: le funzionalità sono garantite in ampia parte da principi attivi, oli ed estratti, di origine naturale. I prodotti non contengono parabeni e non sono testati su animali, l’utilizzo di allergeni e coloranti sono specificati ove strettamente necessario.
Innovativo: offre una gamma completa di prodotti per l' igiene, la cura ed il trattamento dei capelli, shampoo, balsamo e maschere condizionanti, trattamenti intensivi quali sieri, cristalli liquidi, lozioni e fiale e prodotti per la cura dello stile, gel, spume, condizionanti e stilizzanti istantanei.
Tecnologico: le formulazioni rispondono ai più moderni concetti di tricologia che assicurano performance di eccezionale livello.
Il sito produttivo OMIA Laboratoires ha ottenuto la certificazione ECO BIO ed i prodotti aderiscono allo standard NON TESTATO SU ANIMALI controllato da ICEA per LAV.
Segui Omia Laboratoires su Facebook Twitter

giovedì 21 giugno 2012

Sole e creme

Roma, 21 Giugno 2012. Oggi inizia l'estate e, ufficialmente la bella stagione con i "bagni di sole" e le relative esposizioni. Attenzione, pero', a chi tiene alla propria pelle, perche' il sole e' il responsabile, per il 70%, dell'invecchiamento della pelle. Una avvertenza per i nostri vacanzieri che passano ore al sole: tenete presente la faccia rugosa dei marinai e dei contadini per avere una idea degli effetti del sole sulla pelle. Ripetiamo questi consigli ogni anno ma le "lucertole" da spiaggia sono sempre moltissime e passata la stagione si ricorre a creme o trattamenti antirughe. Le creme sono una emulsione di grassi e l'effetto e' di protezione fisica, perche' limitano il contatto con l'esterno. Le creme (cosmetici) non eliminano  le rughe una volta che si sono formate. Utili le creme con filtri solari che, abbinati ad una appropriata esposizione, limitano i danni. Non va trascurato l'effetto negativo per la salute dovuto alla comparsa del melanoma (tumore della pelle)

legato alla quantità cumulativa di luce solare assorbita dalla pelle durante la vita. Infatti questi tumori sono più frequenti in chi lavora all'aria aperta (marinai, agricoltori, ecc.) e in persone d'eta' avanzata.
Insomma, il sole va preso ma con discernimento.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori

mercoledì 20 giugno 2012

Capelli sciupati e privi di tono? Omia Laboratoires Luce e Volume Crema Style 3 in 1


Trattamenti chimici, smog e salsedine possono rendere i capelli difficili da pettinare e spenti. La Crema Style 3 in 1 della linea Luce e Volume di Omia Laboratoires è un prodotto è studiato per modellare e dare volume a capelli sciupati e privi di tono. Grazie all’azione sinergica delle Proteine di Perla e del Ginseng, lascia i capelli morbidi, luminosi e perfettamente volumizzati.
Per rimediare al progressivo deterioramento del capello dovuto a trattamenti chimici, smog e salsedine, è importante applicare di tanto in tanto una crema nutriente.
La Crema Style 3 in 1 della linea Luce e Volume di Omia Laboratoires, è ricca di siliconi e condizionanti per ottenere capelli modellati e luminosi anche sulle chiome più difficili e spente. Contiene due attivi, in forma altamente coesibile con il capello: Proteine di Perla per lucidare e Ginseng per volumizzare.
Questa Crema è un’emulsione base acqua di siliconi e condizionanti, in cui è presente un condizionante utilizzato nei migliori prodotti professionali. Arricchita di agenti modellanti che la rendono un vero e proprio 3 in 1 con azione Stilizzante, Volumizzante e Infoltente sui capelli.
Il prodotto è studiato per modellare e dare volume a capelli sciupati e privi di tono. NON contiene parabeni.
Azione:
La Crema Style 3 in 1 della linea Luce e Volume di Omia Laboratoires è un prodotto da styling, applicare una o due noci di prodotto su capelli asciutti o bagnati ed ultimare l’ acconciatura con o senza phon.
Lascia i capelli morbidi, luminosi e perfettamente volumizzati.
È possibile completare il trattamento Intensivo Luce e Volume con:
  • Shampoo Intensivo
  • Balsamo Intensivo
  • Spuma Volumizzante

EVOLUTION è la linea di tricologia professionale di Omia Laboratoires studiata per rispondere a tutte le esigenze di cura e stile di tutti i tipi di capelli.
I prodotti della Linea Evolution sono tutti ad alto contenuto naturale, innovativo e tecnologico.
Naturale: le funzionalità sono garantite in ampia parte da principi attivi, oli ed estratti, di origine naturale. I prodotti non contengono parabeni e non sono testati su animali, l’utilizzo di allergeni e coloranti sono specificati ove strettamente necessario.
Innovativo: offre una gamma completa di prodotti per l' igiene, la cura ed il trattamento dei capelli, shampoo, balsamo e maschere condizionanti, trattamenti intensivi quali sieri, cristalli liquidi, lozioni e fiale e prodotti per la cura dello stile, gel, spume, condizionanti e stilizzanti istantanei.
Tecnologico: le formulazioni rispondono ai più moderni concetti di tricologia che assicurano performance di eccezionale livello.
Il sito produttivo OMIA Laboratoires ha ottenuto la certificazione ECO BIO ed i prodotti aderiscono allo standard NON TESTATO SU ANIMALI controllato da ICEA per LAV.
Segui Omia Laboratoires su Facebook Twitter

sabato 16 giugno 2012

Le «quote rosa» nei board, una sfida per l'eccellenza - Salvatore Sardo su Il sole 24 ore

 Le «quote rosa» nei board, una sfida per l'eccellenza -  Salvatore Sardo su Il sole 24 ore

 In uno suo recente intervento, il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco ha affermato: «Occorrerà lavorare in futuro in più persone, cioè dare capacità di lavoro ai giovani e alle donne, che rappresentano la più grande riserva su cui possiamo contare». Le statistiche europee e quelle italiane in particolare evidenziano infatti una pesante e insostenibile sperequazione di genere in termini professionali.
Il contributo delle donne nel mondo del lavoro è ancora troppo basso rispetto alle potenzialità e, soprattutto, ai benefici che l'intero sistema economico e produttivo ne trarrebbe. Non è, insomma, soltanto una questione di numeri ma anche di apporto qualitativo. In Italia, la legge 120 del 2011 ha introdotto il criterio delle cosiddette "quote rosa", imponendo l'adeguamento in termini di genere nella composizione dei Consigli di Amministrazione e degli altri organi sociali per le società quotate in Borsa. Se ci fermassimo al pedissequo rispetto del dispositivo della legge, facendone un obiettivo esclusivamente numerico, avremmo senz'altro fatto il nostro dovere ma non avremmo probabilmente creato le condizioni per valorizzare al massimo il contributo della componente femminile all'interno delle aziende e del sistema produttivo. Perché la legge 120/2011 sia un'iniziativa di successo, dovrà essere un punto di partenza e non di arrivo e dovrà stimolare l'affermazione delle migliori pratiche per favorire un risultato vantaggioso per tutti: per le aziende, per le donne che ci lavorano, per la società. E anche il mondo dell'università dovrà fare la sua parte orientando il proprio impegno nell'attrarre le donne verso percorsi formativi più focalizzati sul mondo produttivo, infatti oggi 3 ingegneri su 4 sono uomini.
Per tutti questi motivi, una grande azienda come Eni sente fortemente la responsabilità di promuovere in maniera concreta le pari opportunità, fino a prevedere questo principio nei suoi documenti interni quali piani e budget. Siamo impegnati e continueremo ad esserlo nella individuazione degli strumenti più idonei a rendere la parità di genere una consuetudine positiva e non solo il risultato del necessario rispetto di una legge dello Stato.
Fino ad oggi, a livello mondo, siamo decisamente soddisfatti dei numeri, che registrano un aumento dell'impiego femminile nel nostro Gruppo del 18% negli ultimi nove anni (da 11.155 a 13.185 donne in termini assoluti) cui corrisponde una variazione della percentuale sul totale della popolazione dal 15 al 17%. Per la specificità del business di Eni è evidente che la tipologia degli inserimenti coinvolge meno i ruoli tecnici e operativi (ingegneri, chimici, ecc) e più i ruoli di staff.
In Italia , sempre negli ultimi 9 anni, la presenza femminile è cresciuta dal 16 al 20. L'obiettivo che Eni si è posta nei prossimi quattro anni è quello di aumentare il numero delle assunzioni femminili di circa 5 punti percentuali (dal 23 al 28%), indirizzandole, nei limiti dei vincoli imposti dall'"offerta" di scuole e università, sugli ambiti tecnici, scientifici e ingegneristici. Sulle sedi direzionali il problema è meno evidente considerato che già oggi in alcune situazioni la percentuale di assunzioni di donne sul totale assunzioni supera il 50%. L'impegno di Eni dei prossimi anni sul tema dell'occupazione femminile sarà focalizzato anche sull'incremento delle candidature femminili nella selezione di risorse e nel rafforzamento dell'employer branding attraverso azioni mirate di women attraction. Gli strumenti attualmente impiegati a sostegno della conciliazione tra vita privata e lavorativa sono già numerosi: flessibilità oraria, disponibilità di part-time orizzontali e verticali, l'apertura di un nuovo asilo nido nella sede di Milano ed una serie di iniziative di welfare per la famiglia. È inoltre in corso di sviluppo e organizzazione il telelavoro, su cui si investirà notevolmente in futuro.
Diversa è invece l'analisi relativa alle posizioni di management e middle management, nonché per la presenza delle donne negli organi societari. Anche in questo caso i dati sono incoraggianti. In particolare, in termini di percentuale di presenza femminile nei livelli manageriali, Eni si è posizionata lo scorso anno al secondo posto tra le aziende del comparto oil&gas. Nell'ambito delle iniziative già avviate, stiamo collaborando con l'Osservatorio sul Diversity Management della SdA Bocconi per verificare la neutralità dei processi di gestione e sviluppo delle risorse umane e monitorare l'efficacia delle politiche di pari opportunità in Eni.
Un ultimo punto rilevante è quello relativo agli organi societari. Eni ha anticipato l'applicazione del dispositivo della legge iniziando a nominare nei cda e collegi sindacali delle società italiane in scadenza nel 2012 il 30% di componenti femminili attraverso l'individuazione scrupolosa di risorse pronte ad aumentare la presenza delle donne nella composizione degli organi societari di tutte le controllate di Eni, consapevoli che, al di là del rispetto formale della norma, i benefici in termini concreti saranno notevoli e il contributo all'attività operativa potrà essere assolutamente qualificato.
In un momento nel quale, per rendere la nostra economia più forte e autorevole, occorre il contributo delle energie migliori, non possiamo permetterci di perdere la partita della parità di genere per aziende che intendono esprimere un'eccellenza. E per un Paese che vuole tornare a competere e a vincere sui mercati.

venerdì 15 giugno 2012

Cosmetico Bio Ecologico: Omia Laboratoires conformi al disciplinare ECO BIO COSMESI


Laboratori Omia, certificati conformi al disciplinare ECO BIO COSMESI rilasciato da ICEA – Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale, ricercano costantemente soluzioni attraenti e innovative per trasformare principi attivi di origine naturale in prodotti cosmetici naturali piacevoli da utilizzare ed efficaci nell’assicurare bellezza e benessere.
 
Molti ingredienti utilizzati comunemente nei prodotti cosmetici possono provocare fenomeni allergici, di irritazione e di sensibilizzazione. Tra i più comuni ingredienti ai quali è necessario prestare attenzione nella scelta dei csmetici dobbiamo annoverare i Solfati, i Parabeni, i Siliconi, i Glicoli, gli ingredienti petrolchimici e petrolati.
Spesso l’effetto negativo di questi ingredienti si riscontra nel corso del tempo, alterando l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide e di conseguenza, l’idratazione cutanea.
I cosmetici per la bellezza e la salute della pelle possono essere preparati ricorrendo a ingredienti naturali, che riducono la manifestazione di sensibilizzazioni e di irritazioni della pelle se correttamente preparati.
Attualmente la certificazione di prodotto biologico viene rilasciata da organismi di controllo (riconosciuti dal Ministero delle Politiche Agricole), tra questi il più noto è l’ICEA-Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale.
ICEA, in collaborazione con un gruppo di produttori, a cui si sono uniti autorevoli esponenti del mondo accademico e scientifico, ha avviato un percorso di regolamentazione conclusosi con l'approvazione del Disciplinare per la Eco Bio Cosmesi.
Il Cosmetico Bio Ecologico certificato da ICEA è quindi un prodotto ottenuto:
  • rispettando una lista di sostanze vietate;
  • senza l' impiego di OGM;
  • senza l'uso di radiazioni ionizzanti;
  • impiegando prodotti agricoli e zootecnici primari da agricoltura biologica certificati in tutti i casi in cui sono disponibili.
Il sito produttivo Omia Laboratoires ha conseguito il “Certificato di Conformità del disciplinare ECO BIO COSMESI” rilasciato da ICEA – Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale nell’ ambito dello schema accreditato EN 45011 (ISO 65) da IOAS.
I Laboratori Omia ricercano costantemente soluzioni attraenti e innovative per trasformare principi attivi di origine naturale in prodotti cosmetici piacevoli da utilizzare ed efficaci nell’assicurare bellezza e benessere.
  • Per pelli grasse e impure: olio di jojoba o argan, aloe vera gel
  • Per pelli secche e disidratate: aloe vera gel
  • Per pelli mature: olio di jojoba o argan
  • Per pelli giovani e grasse: olio di jojoba
  • Per pelli irritate, secche e screpolate: olio di jojoba, aloe vera gel
  • Per pelli sensibili: olio di mandorla, aloe vera gel
  • Per pelli affette da neurodermite, dermatite e psoriasi: olio di jojoba, aloe vera gel
  • Impacchi per Capelli: olio di jojoba o argan
  • Doposole: olio di jojoba o mandorla, aloe vera gel
  • Anticellullite: olio di jojoba o mandorla
Segui Omia Laboratoires su Facebook Twitter

giovedì 14 giugno 2012

Protesi mammarie, prevenzione e più informazione


Andrea Zanoni (Eurodeputato IdV) plaude all'approvazione di una risoluzione che chiede un registro europeo, più controlli e autorizzazioni più severe dopo lo scandalo delle protesi mammarie francesi. "Più informazione sui rischi connessi alla chirurgia estetica"

 

"Un registro europeo sulle protesi mammarie, controlli più rigorosi e un sistema di autorizzazione pre-vendita per contrastare le frodi". Sono solo alcune delle novità che Andrea Zanoni, Eurodeputato IdV, sottolinea in merito all'approvazione da parte del Parlamento europeo oggi a Strasburgo, della risoluzione "sulle protesi mammarie al gel di silicone difettose prodotte dalla società francese PIP". "Bisogna prevenire gli incidenti ma anche sensibilizzare di più i cittadini sui rischi connessi alla chirurgia estetica".

Il Parlamento europeo ha votato a larghissima maggioranza una risoluzione congiunta che risponde allo scandalo delle protesi mammarie francesi difettose scoppiato lo scorso dicembre e che ha riguardato oltre 30mila donne. "L'impreparazione europea a gestire una simile emergenza ci ha messi di fronte alla necessità di cambiare l'intera normativa europea di settore – spiega Zanoni – Con il voto di oggi, noi Eurodeputati chiediamo alla Commissione europea una maggiore sorveglianza del mercato, vigilanza e ispezioni, nonché controlli più rigorosi".

"Le autorità nazionali devono sorvegliare di più il mercato e scambiarsi informazioni con gli altri Paesi, e contemporaneamente bisogna imporre ai produttori di dispositivi medici l'obbligo di comunicare immediatamente qualsiasi interdizione, restrizione o azione giudiziaria in atto", aggiunge l'Eurodeputato.

"E poi c'è bisogno di una banca dati europea unica che raccolga le informazioni sui dispositivi presenti sul mercato, la registrazione delle operazioni economiche, le iniziative di vigilanza e sorveglianza del mercato, le indagini cliniche, gli organismi notificati e le certificazioni CE rilasciate", aggiunge Zanoni.

"Tutto questo non può prescindere da una maggiore informazione per le pazienti finali, comprese quelle sui rischi connessi alla chirurgia estetica – conclude Zanoni – Infine bisogna sensibilizzare gli operatori del settore: chi sbaglia paga, specie se c'è di mezzo la salute delle persone".

 

SICILIA OUTLET VILLAGE, APRE GUCCI

Assalto degli amanti delle griffe: oltre mille i visitatori presenti per l'apertura

GUCCI, L'ICONA DEL FASHION FA IL SUO INGRESSO AL SICILIA OUTLET

 

Oltre 800mq di eleganza e tendenza per il primo Store in Italia all'interno di un Village

 

 

ENNA – Sono accorsi da tutta la Sicilia, ed erano oltre mille i visitatori che hanno ammirato il nuovo Store firmato Gucci, inaugurato ieri al Sicilia Outlet Village. La fashion town più grande dell'Isola segna così un altro punto a favore dell'eccellenza e dell'unicità che solo i grandi marchi garantiscono: Gucci si unisce infatti a brand del calibro di Armani Outlet, Versace, Trussardi, Brooks Brothers, La Perla, Bruno Magli, solo per citarne alcuni.

 

Il morsetto e la staffa, un nastro verde-rosso-verde ispirato al sottopancia della sella e la sovrapposizione di due "G". Per un'icona del lusso come Gucci, di un'eleganza sofisticata e intramontabile, non servono troppe presentazioni: bastano novant'anni di puro stile italiano.

Coniugando storia e modernità, il marchio fondato nel 1921 a Firenze da Guccio Gucci, oggi non smette di reinventarsi, di aprirsi a toni audaci, di saper trovare l'indispensabile compromesso tra unicità, qualità e accessibilità. Tre concepts che dai laboratori fiorentini ci portano nella splendida Sicilia, dove lo stile inconfondibile del brand incontra l'esclusività del Sicilia Outlet Village.

 

Si tratta del primo outlet store Gucci italiano, all'interno di un Village: la boutique di circa 800 mq mette in vetrina la storia e il lusso della maison, dagli abiti all'impeccabile lavorazione artigianale della pelle - tramandata di generazione in generazione -  fino a tutti gli accessori, tra cui i gioielli che richiamano il morsetto, la maglia marina, il bambù, il chiodo e gli storici monogrammi "GG".

Sotto la guida del direttore creativo Frida Giannini, Gucci presenta un imprinting glamour, spontaneo e funzionale: le collezioni si rivolgono a donne dinamiche e moderne, determinate e ambiziose quanto eleganti e femminili; mentre l'uomo Gucci è decisamente sexy, trovando il giusto compromesso con lo stile classico e la cura dei dettagli

 

Al Sicilia Outlet Village non resta che "concedersi il lusso di spendere meno", negli oltre 100 negozi con sconti fino al 70% : è la prova che il format dell'outlet è ormai una realtà consolidata in continua evoluzione, per la sua capacità di adattarsi ai tempi, alle esigenze, alle sfumature di un mood – il fashion – che non sta mai fermo.

 

Il Sicilia Outlet Village si trova sull'autostrada A19 PA/CT, uscita Dittaino, Agira (EN)

www.siciliaoutletvillage.it

Salerno, Convegno Pari o Dispare: welfare e lavoro donne nel mezzogiorno. Partecipano, tra gli altri, Emma Bonino Vincenzo De Luca Severino Nappi

Quale welfare per gli enti locali? Quali possibilità per le donne nel Mezzogiorno?

Salerno, 18 giugno ore 15,45

Sala dei Marmi

Piazza Palazzo di Città

 

Il binomio "donne e lavoro" in Italia sta diventando un'utopia, soprattutto nel Mezzogiorno. La preoccupante situazione dell'occupazione femminile, la mancanza di servizi essenziali per garantire la possibilità di conciliare il lavoro con la cura della famiglia necessita di interventi urgenti. Per questo l'associazione Pari o Dispare, insieme a Edenred, hanno deciso di organizzare a Salerno il secondo appuntamento su welfare, servizi e occupazione femminile.

Interverranno, tra gli altri, la Vice Presidente del Senato Emma Bonino, il Direttore del Dipartimento delle Statistiche Sociali e Ambientali ISTAT Linda Laura Sabbadini, l'Assessore al Lavoro della Regione Campania Severino Nappi, l'Assessore al lavoro e alle politiche sociali di Salerno Giovanni Savastano,  l'Assessore al lavoro e politiche sociali di Napoli Maria Lucia Galdieri, il Presidente Osservatorio Genere e Pari Opportunità Università Salerno Maria Rosaria Pellizzari.

 

Vi preghiamo di confermare la vostra presenza a: segretariapod@gmail.com o ai numeri 342 17 62 202/ 328 33 63 206


martedì 12 giugno 2012

Omia Laboratoires: Scatola Regalo all’olio di Mandorla benessere Naturale a 360°


La Scatola Regalo all’olio di Mandorla di Omia Laboratoires contiene un bagno seta e una crema corpo all’olio di mandorla oltre ad un innovativo e naturale diffusore per ambienti, per garantire una sensazione di benessere a 360°. L'Olio di Mandorla impiegato nella linea erboristica di Omia Laboratoires proviene da agricoltura biologica certificata, viene estratto con metodi meccanici senza l' utilizzo di solventi sintetici. Emolliente ed idratante per pelli secche e stressate.
L'Olio di Mandorla impiegato nella linea erboristica di Omia Laboratoires proviene da agricoltura biologica certificata, viene estratto con metodi meccanici senza l' utilizzo di solventi sintetici.
L'olio di Mandorle estratto a freddo è costituito soprattutto da gliceridi dell' acido oleico e linoleico e viene utilizzato per la pulizia della cute sensibile e per il trattamento delle pelli secche e irritate. Ha una funzione ammorbidente e rassodante, per questo motivo è ideale per conferire alla pelle maggiore elasticità e morbidezza, prevenendo la formazione di smagliature, tipiche del periodo della gravidanza o successive a diete dimagranti.
La Scatola Regalo all’olio di Mandorla di Omia Laboratoires contiene il bagno seta all’olio di mandorla da 400ml, la crema corpo all’olio di mandorla da 200ml e un innovativo e naturale diffusore di sostanze aromatiche ed essenze per ambienti per garantire una sensazione di benessere a 360° (aroma non incluso nella confezione).
Realizzata in una scatola decorata in carta, questa confezione è di per se un bel regalo che si aggiunge ai preziosi prodotti in essa contenuti. Le decorazioni richiamano i colori dei prodotti creando armonia tra confezione e contenuto, esaltandone la naturalezza.
Da regalare agli appassionati di prodotti erboristici e a tutti coloro che si vogliono dedicare dei momenti di sicuro benessere, i prodotti contenuti in questa confezione regalo sono tutti testati al nichel cromo e cobalto.
La Linea erboristica di Omia Laboratoires seleziona solo i migliori principi attivi naturali, derivati da coltivazione biologica certificata: olio di Argan, olio di Jojoba e olio di Mandorla naturali, ottenuti tramite spremitura a freddo, senza solventi chimici e di sintesi.
Il sito produttivo OMIA Laboratoires ha ottenuto la certificazione ECO BIO ed i prodotti aderiscono allo standard NON TESTATO SU ANIMALI controllato da ICEA per LAV.
Segui Omia Laboratoires su Facebook Twitter

lunedì 11 giugno 2012

Salvamamme: petizione contro la violenza sulle donne. Per ottenere giustizia



 Salvamamme aderisce all'appello di una madre. La vittima non ha voce
La voce della vittima è l'opinione pubblica

Lo scorso febbraio è stata rinvenuta in provincia de L Aquila, davanti ad una discoteca, una giovane che si stava letteralmente dissanguando sulla neve. Si trattò di qualcosa che andava oltre la violenza sessuale, di qualcosa che lasciò l Italia inorridita. La mamma della ragazza riuscì anche a non esprimere parole di odio, ma di perdono cristiano. Ora la giovane e la mamma si trovano davanti alla sconvolgente situazione che vede l unico indagato agli arresti domiciliari, un fatto che fa chiedere a tutti noi, e non solo alle due donne colpite, che conseguenze avrà sui troppi episodi di violenza che si stanno verificando con sempre maggiore efferatezza. Salvamamme viene da un passato di garantismo, ma queste violenze sono reati di serie b?
E  un caso di cronaca terribile: un reato odioso per motivi abbietti, aggravato da circostanze che testimoniano particolare accanimento e ferocia contro la vittima: e oggi leggiamo che l accusato va ai domiciliari e la giovane pensa di andare via dall Italia.  Salvamamme  non può lasciare sole una madre e una giovane donna coraggiosa. Siamo sempre stati e saremo sempre garantisti, ma sempre più donne perdono la vita per la mano di un uomo

Non vogliamo vendetta, ma giustizia!
Aderiscano persone e Associazioni!


Boom di mamme over 40



BOOM DI MAMME OVER 40, SOPRATTUTTO DONNE
COUGAR CON UN PARTNER MOLTO PIÙ GIOVANE DI
LORO: LO RIVELA IL PORTALE COUGARITALIA.COM 


L'Italia è in testa alla classifica dei Paesi dove il fenomeno delle
donne Cougar decise a diventare mamme a oltre 40 anni è in crescita


La maternità è un traguardo che le donne hanno gradualmente posticipato nel corso degli anni, soprattutto in Italia che guida oggi la classifica dei Paesi con il più elevato tasso di crescita di mamme ultraquarantenni.

«Secondo gli ultimi dati statistici dal 2010 al 2011 le madri over 40 sono aumentate in Italia del 6,4%, portando l'età media della maternità a 34 anni, un'età tra le più alte nel mondo» sostengono gli analisti di CougarItalia.com, il portale dedicato alle donne che cercano relazioni con uomini molto più giovani di loro.

Rispetto a dieci anni fa le mamme ultraquarantenni sono raddoppiate e secondo uno studio tendenziale di CougarItalia.com nel 2012 il fenomeno vedrà un ulteriore incremento dell'8% rispetto all'anno precedente.

«Le motivazioni che portano le donne a posticipare la maternità sono prevalentemente la mancanza di un partner  adeguato e il desiderio di crescita professionale prima di affrontare la maternità» spiega Alex Fantini, ideatore di CougarItalia.com«Poi ancora —prosegue Fantini — c'è l'effetto emulazione che viene dalle star del cinema che sempre più spesso diventano mamme a oltre 40 anni».

E, a proposito delle stelle dello spettacolo, da un sondaggio realizzato da CougarItalia.com emerge che l'attrice preferita dalle quarantenni italiane come modello di mamma over 40 è Uma Thurman (28% delle preferenze), che presto diventerà mamma del suo terzo figlio all'età di 42 anni.

Al secondo posto della classifica stilata da CougarItalia.com si posiziona Madonna (23% delle preferenze) che a 42 anni ha avuto il suo secondogenito Rocco e che  ha recentemente affermato di volere ancora un altro figlio. Poi, con il 19% delle preferenze, al terzo posto troviamo Jennifer Connelly, l'attrice premio Oscar per "A Beautiful Mind", che a 41 anni sarà mamma per la terza volta.

Al quarto posto, prima tra le italiane, si posiziona Monica Bellucci (14%) che a 40 anni ha dato alla luce Deva e a 46 anni Léonie, seguita infine da Marcia Cross (9%), la protagonista di "Desperate Housewives", che ha avuto le gemelle Eden e Savannah a 45 anni.

Ma tra le mamme ultraquarantenni del mondo di Hollywood ci sono moltissime altre attrici tra le quali anche Susan Sarandon, Geena Davis, Meryl Streep, Julia Roberts, Nicole Kidman, Salma Hayek, Halle Berry, Helen Hunt e Julianne Moore.

Che cosa accomuna una mamma over 40 ad una donna Cougar? «Una donna Cougar non è spinta ad intraprendere una relazione con un uomo più giovane perché cerca un'avventura o una storia con meno responsabilità. Al contrario la donna Cougar, nella maggior parte dei casi, cerca proprio un rapporto stabile e duraturo e molto spesso è proprio il desiderio di maternità che la porta a cercare in un partner più giovane la persona con la quale poter condividere l'emozione di una maternità» risponde Alex Fantini.


venerdì 8 giugno 2012

Capelli morbidi: Balsamo Intensivo Luce e Volume azione sinergica di Ginseng e proteine di Perla

Il balsamo forma una pellicola protettiva che previene il danneggiamento della cuticola causato dagli agenti esterni. E’ quindi un prodotto indispensabile al completamento del trattamento di pulizia del capello. Il Balsamo Intensivo Luce e Volume di Omia Laboratoires restituisce rinnovata idratazione e protezione attraverso l' azione sinergica di Ginseng e proteine di Perla. Lasciando i capelli morbidi, luminosi e perfettamente volumizzati.

Il balsamo è un prodotto indispensabile al completamento del trattamento di pulizia del capello. Forma una pellicola protettiva che previene il danneggiamento della cuticola causato dagli agenti esterni. Fondamentale per chi ha capelli lunghi ed effettua tinture, decolorazioni o permanenti.
Il Balsamo Intensivo Luce e Volume di Omia Laboratoires contiene GINSENG E PROTEINE DI PERLA che agiscono insieme per donare nuova vitalità e volume ai capelli sciupati e privi di tono.
Questo balsamo è un’emulsione cationica a effetto condizionante intensivo. Con azione volumizzante sui capelli immediata.
E’ studiato per rendere morbidi e dare volume a capelli sciupati e privi di tono.
NON contiene parabeni.
Restituisce rinnovata idratazione e protezione attraverso l' azione sinergica di Ginseng e proteine di Perla. Lasciando i capelli morbidi, luminosi e perfettamente volumizzati.
È possibile completare il trattamento Intensivo Luce e Volume con:

  • Shampoo Intensivo
  • Crema Style 3 in 1
  • Spuma Volumizzante

EVOLUTION è la linea di tricologia professionale di Omia Laboratoires studiata per rispondere a tutte le esigenze di cura e stile di tutti i tipi di capelli.
I prodotti della Linea Evolution sono tutti ad alto contenuto naturale, innovativo e tecnologico.
Naturale: le funzionalità sono garantite in ampia parte da principi attivi, oli ed estratti, di origine naturale. I prodotti non contengono parabeni e non sono testati su animali, l’utilizzo di allergeni e coloranti sono specificati ove strettamente necessario.
Innovativo: offre una gamma completa di prodotti per l' igiene, la cura ed il trattamento dei capelli, shampoo, balsamo e maschere condizionanti, trattamenti intensivi quali sieri, cristalli liquidi, lozioni e fiale e prodotti per la cura dello stile, gel, spume, condizionanti e stilizzanti istantanei.
Tecnologico: le formulazioni rispondono ai più moderni concetti di tricologia che assicurano performance di eccezionale livello.
Il sito produttivo OMIA Laboratoires ha ottenuto la certificazione ECO BIO ed i prodotti aderiscono allo standard NON TESTATO SU ANIMALI controllato da ICEA per LAV.

Segui Omia Laboratoires su Facebook e Twitter
Fonte: OmiaLaboratoires

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI